Da Pieri

Siamo sempre noi, da due generazioni.
La nostra azienda nasce piu’ di 30 anni fa da un’idea e dalla passione di Pieri che supportato da tutta la famiglia, inizia l’attivita’di allevamento di suini.Dal 1995 comincia l’attivita’ di norcineria con un piccolo laboratorio per dare al consumatore un prodotto genuino e tradizionale.Dal 2001 appoggiato da tutta la famiglia che nel frattempo è cresciuta, si decide di implementare l’azienda diversificando le attività: salumi, una piccola produzione di vini autoctoni e l’attività di ristorazione agrituristica.Una scommessa che negli anni ha portato i suoi frutti grazie all’impegno e la passione messa da tutta la famiglia Sut.Nel 2017 dopo molti anni di affiancamento tra Pieri e il figlio Giulio si decide di passare il timone gestionale alla nuova generazione, ma la passione e l’impegno per i prodotti e i servizi sono rimasti i nostri capisaldi.
Produciamo vino nel modo più sostenibile. Per questo abbiamo scelto di farlo con i nuovi vitigni” resistenti ” chiamati anche PIWI Acronimo tedesco diPilzWiderstandsfähige che significa letteralmente “resistente al fungo”

Associato: Piwi International

I vini

Merlot Khorus

Uve: Merlot Khorus

Vino rosso.

Vinificazione: in rosso. Vitigno resistente ottenuto dall’incrocio per impollinazione tra Merlot e specie americane ed asiatiche, dotato di grappolo spargolo di medie dimensioni che viene raccolto manualmente a completa maturazione per consentirgli di esprimerne a pieno le sue potenzialità. Dopo la diraspa-pigiatura il mosto subisce una fermentazione in acciaio con macerazione sulle bucce per circa una settimana. In seguito si procede con l’affinamento al fine di dare struttura al vino ed enfatizzare al massimo le note varietali di questo vitigno.
Al naso: Complesso e variegato, caratterizzato da note olfattive speziate che ricordano la liquirizia e da sentori di ciliegia.
In bocca: Al palato è caratterizzato da un profilo armonioso ed elegante, dotato di buona acidità e persistenza.
Abbinamento: Ottimo per abbinamenti con carni rosse, piccola selvaggina e formaggi a media stagionatura.
Volume alcolico: 13,5%
Temperatura di servizio: 15-18° C.

Soreli

Uve: Soreli

Vino bianco.

Vinificazione: in bianco. Vitigno resistente ottenuto dall’incrocio per impollinazione tra Friulano e specie americane ed asiatiche, dotato di grappolo di medie dimensioni, semi-compatto. Per realizzare il vino le uve vengono raccolte in due momenti differenti della maturazione e vinificati separatamente in parte in bianco. Un’aliquota del mosto viene fermentato a bassa temperatura mentre una seconda a temperatura leggermene superiore al fine di sviluppare nei due vini note organolettiche differenti. A termine della fermentazione si procede alla realizzazione di un blend dei due vini ottenuti, a cui segue un periodo di affinamento sui lieviti. L’affinamento prosegue poi in bottiglia per ottenere un prodotto particolarmente elegante, complesso e strutturato.
Al naso: Caratterizzato da un bouquet complesso nel quale predominano sentori floreali come la rosa che evolvono in note leggermente agrumate.
In bocca: Gradevole e morbido, dotato di una pregevole struttura e marcata mineralità.
Abbinamento: Perfetto da accompagnare con arrosti di carne bianca da cortile come gallina, faraona, anatra e coniglio.
Volume alcolico: 13%
Temperatura di servizio: 10-11° C.

Fleurtai

Uve: Fleurtai

Vino bianco.

Vinificazione: in bianco.

Vitigno resistente ottenuto dall’incrocio per impollinazione tra Tocai Friulano specie americane ed asiatiche, dotato di grappolo di medie dimensioni, semi-spargolo. Dopo un’attenta selezione in campo, le uve vengono pigiate e il mosto estratto è illimpidito per sedimentazione statica a freddo. La lunga fermentazione con utilizzo di lieviti selezionati permette di enfatizzare le note varietali tipiche di questo vitigno. Con l’affinamento “sur lies” si ottiene un vino dal profilo elegante, ma allo stesso tempo complesso e strutturato.
Al naso: Sentori complessi e avvolgenti che spaziano dalla buccia di arancia alla mandorla con un finale di frutti canditi.
In bocca: Strutturato ed armonioso con leggere note di miele.
Abbinamento: Perfetto da accompagnare con arrosti di carne bianca da cortile come gallina, faraona, anatra e coniglio.
Volume alcolico: 13%
Temperatura di servizio: 10-11° C.

Cabernet Volos

Uve: Cabernet Volos

Vino rosso.

Vinificazione: in rosso. Vitigno resistente ottenuto dall’incrocio per impollinazione tra Cabernet Sauvignon e specie americane ed asiatiche, dotato di grappolo piccolo e compatto che viene raccolto manualmente per consentirgli di esprimerne a pieno le sue potenzialità. Dopo la diraspa-pigiatura il mosto fermenta in acciaio con macerazione sulle bucce per quattro giorni. Dopo la svinatura la fermentazione si completa in acciaio e successivamente inizia l’affinamento sui lieviti al fine di dare struttura al vino ed enfatizzare al massimo le note varietali di questo vitigno.
Al naso: Lievi sentori erbacei e da un piacevole nota di frutti rossi che ricorda la fragola selvatica.
In bocca: Strutturato, leggermente astringente e dotato di una marcata persistenza.
Abbinamento: Perfetto per essere abbinato con piatti corposi quali selvaggina di grossa taglia, bollito e con il musetto.
Volume alcolico: 13%
Temperatura di servizio: 15-18° C.

Dolce Paola

Uve: varie, non specificate

Vino passito.

Vino emozionale che ha la capacità di riportarci indietro nel tempo. “Il profumo ricorda quello di una bimba dai capelli color dell’oro che cammina tra le foglie autunnali con in mano un cesto di miele e frutta candita. In bocca procede con passo deciso ma allo stesso tempo delicato: la sua persistenza incanta come un dolce sorriso che scalda il cuore.”
Vinificazione: Le uve di diverse varietà resistenti raccolte manualmente vengono adagiate in cassette e lasciate appassire per circa due mesi in fruttaio con lo sviluppo su alcuni acini della muffa nobile. Dopo la pressatura e l’illimpidimento statico a freddo del mosto, si procede con un lento processo fermentativo mediante l’utilizzazione di lieviti selezionati. Il processo viene completato con un lungo periodo di affinamento sulle fecce fini, per ottenere un prodotto elegante e complesso.
Al naso: Note organolettiche di frutta candita, miele e leggeri sentori di caramello.
In bocca: Intrigante e complesso presenta sentori dolci di frutta secca e candita di elevata persistenza.
Abbinamento: Ottimo con formaggi stagionati, formaggi erborinati, dolci non lievitati e crostate a base di frutta.
Volume alcolico: 14%
Temperatura di servizio: 12-13° C.

Da Pieri, Via Onelli, 2, Cinto Caomaggiore (VE) – http://dapieri.com

Clicca sulla mappa per visualizzarla su Google Maps
Translate »