Tag: elzeremia

Bollicine Piwi, un brindisi alla sostenibilità

Con l’avvicinarsi delle feste si preparano le bollicine per i brindisi che allieteranno il pranzo di Natale e il Cenone di capodanno.

Di seguito 12 Spumanti da varietà resistenti, in ordine decrescente di prezzo, che puoi ordinare online e ricevere comodamente a casa tua.

Se hai difficoltà a distinguere un brut da un extra dry, in fondo alla pagina trovi la tabella con le differenze tra spumanti, in base al grado zuccherino e la spiegazione di come viene realizzato uno Spumante con metodo Classico.

Lieselehof – brut

Spumante metodo Classico da uve Souvignier Gris
Alto Adige – Biologico – 30 mesi sui lieviti
Vintage 2016 – Prezzo 49,00€

Frizzante, con un perlage delicato, esso si esibisce al degustatore. Si diletta nel gioco con note di pesca, lievito e limone.
Dove acquistare: OnLine Lieselehof e-shop


Hermau, Magy – brut nature

Spumante metodo Classico da uve Souvignier Gris
Lombardia – Senza sboccatura, torbido naturale
Prezzo 24,00-26,00€

Profumo di cannoncino, tarte tatin, pera molto matura. Emergono poi le note più fresche di pompelmo e bergamotto.
Dove acquistare: Online da Enoteca Marino oppure Ma! Officina Gastronomica


St. Quirinus – brut

Spumante metodo Classico da uve Aromera, Johanniter e Bronner
Alto Adige – Biologico – 36 mesi sui lieviti
Prezzo 24,90€

Giallo paglierino intenso, un perlage finissimo e persistente, aciditá incisiva ed un aroma maturo di agrumi canditi, frutta secca e pasticceria.
Piwi International Silver medal 2020
Dove acquistare: OnLine St. Quirinus e-shop


St. Quirinus – brut rosé

Spumante metodo Classico da uve a bacca rossa non specificate
Alto Adige – Biologico – 24 mesi sui lieviti
Prezzo 24,90€

Colore rosa salmone, un perlage fine e persistente, aciditá delicata ed un aroma di fregola, lampone maturo e pasticceria.
Piwi International Gold medal 2020
Dove acquistare: OnLine St. Quirinus e-shop


Pravis, Naran Johanniter – extra brut

Spumante metodo Charmat da uve Johanniter
Trentino – 12 mesi sui lieviti in autoclave
Prezzo 21,50€

Al naso è volutamente delicato, ricorda la scorza di limone, il cedro, la frutta selvatica e le mandorle tostate.
Piwi International Silver medal 2020
Dove acquistare: OnLine Pravis e-shop


Filanda de Boron, Lauro – extra dry

Spumante metodo Charmat da uve Solaris
Trentino – 30 giorni sui lieviti in autoclave
Prezzo 16,00€

Profumi tipici di montagna e un interessantissimo contrasto tra dolcezza e acidità.
Dove acquistare: OnLine Filanda de Boron e-shop


El Zeremia, Johanniter Zadra – extra brut

Spumante metodo Classico da uve Johanniter
Trentino – 12 mesi sui lieviti
Prezzo 16,00€

Profumi delicati che ricordano il limone, il cedro, la frutta selvatica e le mandorle tostate.
Dove acquistare: Ordine via mail al produttore


Martignago Vignaioli, rosato – dosaggio zero

Spumante metodo Classico da uve Prior
Veneto – 24 mesi sui lieviti
Prezzo 15,00€
Vino fresco e vibrante, di buona sapidità e struttura che all’olfatto è dotato di profumi complessi e piacevoli note floreali e di crosta di pane.
Piwi International Gold medal 2020
Dove acquistare: On line Sant’Andrea/Martignago Vignaioli e-shop


Bortolotti, Oltre – extra brut

Spumante metodo Charmat da uve Johanniter e Bronner
Veneto – 10 mesi sui lieviti in autoclave
Prezzo: 12,50-15,00€

Dove acquistare: On line si può trovare su MyWineStore oppure su Spargolo


Cantina Sociale di Trento, Santacolomba – brut

Spumante metodo Classico da uve Johanniter Solaris e Bronner
Trentino – 12 mesi sui lieviti
Prezzo 13,50€

Al naso floreale con spiccate note agrumate di pompelmo rosa e cedro che troviamo anche al gusto, insieme ad una sensazione vegetale aromatica.
Piwi International Silver medal 2020
Dove acquistare: OnLine Cantina Sociale di Trento e-shop


Le Carline, Resiliens – dolce

Spumante metodo Charmat da uve Aromera e Muscaris
Veneto – Biologico e Vegan – Affina alcuni mesi sui lieviti
Prezzo 9,10€

All’assaggio regala dolci note di pesca gialla e petali di rosa, con un perfetto equilibrio tra sapidità e freschezza.
Piwi International Gold medal 2020
Dove acquistare: On line le Carline e-shop


Villa Persani, Silvo – brut nature

Spumante Brut Nature sui lieviti da uve Souvignier Gris
Trentino – Biologico e Vegan – Senza sboccatura, torbido naturale
Prezzo 8,00€ (bottiglia da 0,50l)

Il Souvignier Gris porta una spiccata acidità con sentori floreali e fruttati, mentre il succo d’uva dona a questo spumante un’elevata aromaticità ed una freschezza sorprendente.
Piwi International Silver medal 2019
Dove acquistare: On line ordine dal sito del produttore


Infografica sul diverso apporto di zucchero alle versioni di Spumante:

©Dipende che Vino

Infografica di come viene realizzato uno Spumante con il metodo Classico:

©Dipende che Vino

Lo Johanniter di Revò

I due vini che vi presento sono prodotti dalla cantina “El Zeremia” di Lorenzo Zadra. Sono due vini “supernatural” che arrivano da una varietà di vite speciale, lo Johanniter. È un vitigno resistente alle malattie, in gergo chiamato PIWI (da Pilzwiderstandsfahige), un termine tedesco che si è ormai diffuso anche in Italia. L’origine di questa varietà ed altre resistenti, sono riconducibili all’Istituto di Ricerca di Friburgo dove nel 1968 il Professor Johannes Zimmerman ha realizzato gli incroci. Il nome Johanniter è un tributo al suo creatore.

Giusto come informazione, gli incroci sono stati fatti in modo naturale, non pensate a OGM o chissà quale artificio, sono avvenuti per impollinazione e selezione dei semi. L’incrocio dello Johanniter deriva da varietà di Vitis vinifera, in particolare il Riesling renano ma anche il Pinot Gris, con varietà resistenti di Vitis Rupestris (Americana). In Italia, l’incrocio e la selezione è stata fatta all’Istituto Agrario di San Michele all’Adige (TN) e la varietà è stata registrata nel 2013 nel Registro nazionale delle varietà di vite.

Ed è proprio in Trentino, a Revò (frazione di Novella), che l’azienda agricola “El Zeremia” coltiva le sue vigne di Johanniter all’altitudine di 700 m/slm su terreni di matrice calcarea e sabbiosa in località Sperdossi.

Il termine “supernatural” è la libertà che mi prendo per indicare dei vini che derivano da uve che hanno visto il più basso numero di trattamenti.

Fatta la doverosa premessa veniamo alla degustazione e alle sensazioni che ho provato. Se tra chi legge c’è qualcuno che ha assaggiato questi vini mi piacerebbe sapere la sua opinione e quale ricordo si porta.

Vino spumante Johanniter, millesimo 2017, El Zeremia

Si presenta con grande eleganza in un vestito cristallino dal perlage fine, molto persistente. Bollicine che non finiscono mai, quelle piccole piccole che annunciano uno spumante di qualità. I profumi nasali raccontano di agrumi come il cedro e di pomacee. L’assaggio è strutturato e arricchito dalla bella sapidità che accompagna gli aromi di mela e pera una volta che l’anidride carbonica si affievolisce. Nel retrogusto ci sono ricordi ammandorlati e fermentativi a completare un bouquet di tutto rispetto. La persistenza degli aromi è lunga ed il finale pulito ed elegante. Come metodo classico sosta 12 mesi sui lieviti e poi riposa in bottiglia. In questo millesimo 2017 si ritrova una bella fragranza e una personalità elegante. Ottimo per l’aperitivo ma ancora meglio ad accompagnare, ad esempio, delle portate di crostacei. È uno Spumante “ricco” che merita d’essere stappato in occasioni speciali.


Johanniter 2019, El Zeremia

Qui siamo di fronte ad un vino dai profumi più intensi e variegati. Dalla mela golden al mandarino. All’assaggio si aggiunge del fruttato tropicale che ricorda l’ananas. Di buon corpo ha un volume alcolico del 13% che è ben controllato dalla notevole acidità e mineralità. La mineralità è intesa come sapidità e sensazione di pietra bagnata. Mi piace come a tanta freschezza faccia da contorno, nel finale, una burrosità sapida e la voglia di fare un’altro sorso. 

I “supernatural” di Lorenzo Zadra  hanno un’impronta unica che si ritrova in entrambi i vini, è una spiccata sapidità che dona personalità e valore. Due vini che esprimono molto bene il terroir di Revò e che trovano nella varietà Johanniter un “sostenibile”alleato. Non è un caso che nell’etichetta di Lorenzo Zadra vi siano due mani che sostengono il pianeta. Questi vini sono scelte concrete di sostenibilità e nella loro piacevolezza dimostrano che la via è quella giusta. Coltivare varietà resistenti vuole anche dire intervenire il meno possibile in vigna, non consumare risorse e proteggere la salute di chi lavora in vigna e l’ambiente circostante.

Nel frattempo ho ripreso lo spumante per un’altro assaggio e, caspita se mi piace…

Azienda Agricola El Zeremia di Zadra Lorenzo, Via dell’Emigrante 15, Fraz. Revò, Novella (TN) – sito

Translate »