Benvenuto sul sito dedicato al mondo dei vini superbio e ai vitigni resistenti, i Piwi.

Joh 2019, Dellafiore

Lombardia

Limine 2016-2018, Terre di Ger

Friuli Venezia Giulia

12 NUOVE VARIETÀ RESISTENTI ISCRITTE NEL REGISTRO NAZIONALE

Crediti foto 1,2,3,4,5 Fondazione Edmund Mach – 6,7,8 Vitis Rauscedo/Rebschule Freytag – 9,10,11,12 VCR Vivai Cooperativi Rauscedo

Da Fondazione Edmund Mach FEM e CIVIT Consorzio Innovazione Vite:
1) F22P09 – 2) F22P10 – 3) F23P65 – 4) F26P92 – 5) Pinot Regina
Da Vitis Rauscedo e Rebschule Freytag:
6) Cabernet Blanc – 7) Cabertin – 8) Pinotin.
Dall’Università di Udine e Istituto di Genomica Applicata IGA:
9) Pinot Iskra – 10) Kersus – 11) Pinot Kors – 12) Volturnis

Regent 2017, Stachlburg

Alto Adige

Solaris 2017, Kollerhof

Alto Adige

Codice d’accesso a Hof Gandberg di Thomas Niedermayr

Alto Adige

Viaggio alla scoperta degli esotici Piwi di Pizzolato

Veneto

Santerhof di Wilhelm Gasser

Alto Adige

Zero Zero di Ricci Curbastro

Lombardia

Misma, dal vino all’amaro

Dalla cantina Nove Lune non solo vini PIWI, in edizione limitata l’amaro Misma

“Avviata la sperimentazione con la Glera resistente.”

Lo ha annunciato Confagricoltura Treviso, spiegando che l’iniziativa deriva da una convenzione siglata con il “Crea-Ve” (Centro di ricerca, viticoltura ed enologia) che coinvolge 17 tra le maggiori cantine della terre del Prosecco. Per gli amanti delle bollicine a base Glera si intravede all’orizzonte la possibilità di degustare vini liberi da residui ed ecosostenibili.

Fonte 2019 Federvini

Scopri le 32 varietà iscritte nel Registro Nazionale

2020 ©vinievitiresistenti.it

Share
  •  
  •  
Translate »