Crodarossa

Ci troviamo in Crodarossa a Lentiai, in un angolo verde di natura incontaminata alle pendici delle Prealpi Bellunesi, a sinistra della Val Belluna. La sfida di Crodarossa è di riportare nei magnifici scenari di questo territorio rigoglioso l’antica tradizione della viticoltura che negli anni purtroppo è andata a perdersi a causa dell’immigrazione e all’abbandono dell’agricoltura. Ecco quindi la nascita di un progetto “green” che porta alla creazione di un prodotto innovativo che pone particolare riguardo alla cura e al rispetto dell’ambiente circostante.

Grazie alle varietà di Viti Resistenti, frutto dell’incrocio tra viti europee e americane, Crodarossa abbatte i trattamenti fitosanitari lasciando spazio a solo quei pochi consentiti dal biologico. Si tratta di una viticoltura alternativa svolta senza l’impiego di diserbanti e di principi chimici. Passione, cura, rispetto sono i valori che hanno portato Paolo, Alessandro, Martina e Glenda ad intraprendere questa scelta coraggiosa!

Crodarossa deve la sua origine al tipico colore rosso della Roccia Madre che caratterizza la stratigrafia dei terreni delle Prealpi, in dialetto detta “Croda”. Per mettere a dimora le barbatelle il suolo è stato livellato e la roccia frantumata in modo da creare uno strato di circa 60 cm di terra fertile sopra ad altri 50 cm di roccia calcarea Crodarossa è iscritta all’associazione PIWI INTERNATIONAL, che promuove lo scambio di informazioni tra gli istituti di ricerca e tra i produttori che hanno deciso di coltivare le varietà resistenti.

Associata: Piwi Veneto

I vini

Derù

Uve: Solaris

Vino Spumante Brut. Metodo Charmat

Vigneto
Zona di Produzione: Lentiai
Vigneti: Colderu, Pian delle viti
Forma di potatura: gouyot
Periodo di vendemmia: seconda decade di agosto
Resa per ettaro: 90 q
Vendemmia: 100% manuale in cassetta

Cantina
Vinificazione: in bianco con pressatura soffice
Metodo di spumantizzazione: Martinotti, in autoclave
Presa di spuma: direttamente da mosto fiore con durata di circa 60 giorni
Maturazione: 60 giorni in autoclave
Composizione spumante: gradazione alcolica 11,5%, acidità 7,5g/l residuo zuccherino 10g/l

Servizio
Caratteristiche organolettiche: colore paglierino brillante con spiccati riflessi verdognoli. Perlage fine. Spuma cremosa e persistente. Profumo fresco con caratteristico fruttato tropicale. Gusto minerale secco e sapido con ottima persistenza al palato caratterizzata dal vitigno Solaris.
Conservazione bottiglia sempre in posizione verticale luogo fresco ed arieggiato
Temperatura di servizio: 7-8°C
Abbinamenti: ideale come aperitivo, accompagna bene antipasti freschi, primi piatti e secondi piatti a base di pesce.

Premi e menzioni

2020
2019

Vinti 3

Uve: Souvignier Gris

Vino Spumante Extra brut, biologico. Metodo Charmat

Vigneto
Zona di Produzione: Lentiai
Vigneti: Pian delle viti
Forma di potatura: gouyot
Periodo di vendemmia: primi di ottobre
Resa per ettaro: 90 q
Vendemmia: 100% manuale in cassetta

Cantina
Vinificazione: in bianco con pressatura soffice
Metodo di spumantizzazione: Martinotti, in autoclave
Presa di spuma: direttamente da mosto fiore
Maturazione: 7 mesi in autoclave
Composizione spumante: gradazione alcolica 12%, acidità 6,9g/l residuo zuccherino 0 g/l

Servizio
Caratteristiche organolettiche: Colore paglierino brillante con riflessi dorati. Perlage fine. Spuma cremosa e persistente. Profumo fresco con caratteristico fruttato
tropicale. Gusto minerale secco e sapido con ottima persistenza al palato.
Conservazione bottiglia sempre in posizione verticale luogo fresco ed arieggiato
Temperatura di servizio: 7-8°C
Abbinamenti: ideale come aperitivo, accompagna bene antipasti freschi, primi piatti e secondi piatti a base di pesce.

Premi e menzioni

2020

Certificato Biologico

Sasera

Uve: Souvignier Gris

Vino bianco. Veneto IGT bianco

Vigneto
Zona di Produzione: Lentiai
Vigneti: Pian delle Vit
Forma di potatura: guyot
Periodo di vendemmia: prima settimana di ottobre
Resa per ettaro: 80 q
Vendemmia: rigorosamente fatta a mano in cassetta, con un’attenta selezione dei migliori grappoli

Cantina
Vinificazione: dopo la pigiadiraspatura segue una macerazione pellicolare a freddo di 12 ore, di seguito si esegue la pressatura soffice e il mosto ottenuto viene fatto
decantare a freddo per 24 ore. La parte limpida viene travasata in vasche di acciaio dove ha inizio la fermentazione che si conduce molto lentamente a basse temperature per 10-15 giorni. Alla fine della fermentazione alcolica si esegue il travaso ed il vino ottenuto viene sottoposto a due battonage alla settimana fino alla primavera quando si lascia illimpidire per decantazione statica a freddo e viene imbottigliato.
Maturazione: sulle fecce nobili per 5 mesi.
Alcol: 13%

Servizio
Caratteristiche organolettiche: Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Al naso esprime sentori di mela golden, pera, note agrumate, il tutto contornato da una piacevole nota vegetale di salvia e melissa.
Gusto piacevolmente fresco e sapido con una buona persistenza gustativa.
Conservazione bottiglia in posizione orizzontale in luogo fresco ed arieggiato.
Temperatura di servizio: 10-12°C
Abbinamenti: particolarmente indicato per formaggi freschi, piatti di pesce, antipasti di mare, risotti e sformati di verdure, primi piatti a base di funghi, carni bianche.

Sasera (white)

Uve: Souvignier Gris

Vino bianco. Veneto IGT bianco

Vigneto
Zona di Produzione: Lentiai
Vigneti: Pian delle Vit
Forma di potatura: guyot
Periodo di vendemmia: prima settimana di ottobre
Resa per ettaro: 80 q
Vendemmia: rigorosamente fatta a mano in cassetta, con un’attenta selezione dei migliori grappoli

Cantina
Vinificazione: dopo la pigiadiraspatura segue una macerazione pellicolare a freddo di 12 ore, successivamente si esegue la pressatura soffice e il mosto ottenuto viene
fatto decantare a freddo per 24 ore. La parte limpida viene travasata in vasche di acciaio dove ha inizio la fermentazione che si conduce molto lentamente a basse temperature per 10-15 giorni. Alla fine della fermentazione alcolica il vino viene travasato in barrique da 225 l. dove viene sottoposto a due battonage alla settimana per circa tre mesi durante i quali completa la fermentazione malolattica.
Maturazione: 6-10 mesi in barrique di rovere francese (Tonnellerie Baron).
Affinamento: 6 mesi in bottiglia.
Alcol: 13%

Servizio
Caratteristiche organolettiche: si presenta di un colore giallo dorato con profumi intensi e complessi in cui le note di fiori di tiglio, di frutta matura come la mela cotogna, la banana, l’ananas, la frutta secca si fondono insieme ai sentori vanigliati. Al gusto risulta pieno e ben strutturato con note dolci di burro e canditi e allo stesso tempo piacevolmente fresco e minerale con una buona persistenza gustativa.
Conservazione bottiglia in posizione orizzontale in luogo fresco ed arieggiato.
Temperatura di servizio: 10-12°C
Abbinamenti: particolarmente indicato per formaggi mediamente stagionati, pesce affumicato, canederli, pizzoccheri, arrosti di carni bianche.

Premi e menzioni

2019

Le Sort

Uve: Cabernet Cortis

Vino rosso. Vigneti delle Dolomiti IGT

Il vigneto
Zona di Produzione: Lentiai
Vigneti: Le Sort e Pian delle Vit
Forma di potatura: guyot
Periodo di vendemmia: seconda decade di settembre
Resa per ettaro: 80q
Vendemmia: rigorosamente fatta a mano in cassetta, con un’attenta selezione dei migliori grappoli

Cantina
Vinificazione: in rosso con pressatura soffice. Il pigiato viene fatto fermentare in tonneaux di rovere francese secondo il metodo della vinification integral per 15 giorni
con continui rimontaggi. A fine fermentazione i tonneaux vengono colmati e si attende una macerazione postfermentativa di due mesi, durante la quale arriva a conclusione anche la fermentazione malolattica. Una volta eseguita la svinatura, il vino ottenuto viene versato nuovamente nei tonneaux per un ulteriore affinamento.
Maturazione: minimo 6 mesi in tonneaux di 400 l. di rovere francese (Tonnellerie Baron)
Alcol: 13%

Servizio
Caratteristiche organolettiche: Vino di colore rosso rubino intenso con riflessi violacei.
Al naso risulta vinoso e lievemente erbaceo con sentori di frutti rossi, mora, ciliegia con note speziate sul finale. Gusto fresco, complesso con tannini importanti e con
buona lunghezza e persistenza.
Conservazione bottiglia sempre in posizione orizzontale in luogo fresco ed arieggiato.
Temperatura di servizio: 18-19°C
Abbinamenti: si accompagna molto bene ai piatti dal gusto forte come pietanze di selvaggina, formaggi stagionati, carni brasate o alla brace.

Premi e menzioni

2019

Tenuta Crodarossa, Frazione Colderu’ 74 – Lentiai (BL) – www.crodarossa.it

Clicca sulla mappa per visualizzarla su Google Maps
Share
  •  
  •  
Translate »