Cantina Mori Colli Zugna

Cantina Mori Colli Zugna, una piccola ma solida realtà cooperativa che rende grande il vino, un gioiello di tecnologia e tradizione.

Un territorio variegato con una molteplicità di microzone che regala sfumature diverse e si estende dalla Val dell’Adige al basso Sarca, giungendo a sud fino all’altopiano di Brentonico e alle pendici del Monte Baldo, mentre a nord si estende verso la Val di Gresta.
Circa seicento soci per settecento ettari di terreno coltivato a vite è la risposta concreta al bisogno di una struttura che funga da coesione sociale e produttiva. Tradizione ed innovazione per poter raccontare come ogni bottiglia di vino possa divenire veicolo di cultura, legame con il territorio e rispetto per l’ambiente attraverso una mission che si basa su tecnologie all’avanguardia.

La nuova sede ipogea della Cantina Mori Colli Zugna, nata nel 2011, racchiude esperienza e sostenibilità grazie a un sistema che consente la tracciabilità dei vini fino al vigneto di riferimento, un impianto geotermico, uno fotovoltaico, un utilizzo razionale dell’acqua con riduzione dei consumi del 70% e la realizzazione di un ciclo produttivo “per caduta”, a vantaggio dell’integrità della materia prima. Più che accorgimenti forme di tecnologia intelligente per un vivere sostenibile che preservi e valorizzi il sistema ambientale. La natura si fa architettura ed abbraccia con i vigneti l’intera struttura che cela il fermento enologico.

I vini

Victoriae

Uve: Bronner, Chardonnay

Bianco Vigneti delle Dolomiti IGT

Zona vigneti
Le uve utilizzate provengono per la parte Bronner dal vigneto sperimentale posto sul tetto della Cantina e per lo Chardonnay da vigneti a conduzione biologica situati in Val di Gresta.

Metodo
Dopo la diraspatura le uve vengono poste in anfora dove avviene la fermentazione alcolica e dove vengono lasciate in contatto con le bucce per un periodo di tempo variabile dai 5 ai 9 mesi. Raggiunto un proprio equilibrio armonico il vino viene separato dalle vinacce e, dopo un breve periodo, imbottigliato per proseguire l’affinamento in vetro per un periodo minimo di almeno 4 mesi.

Caratteristiche
Il vino si presenta con un colore giallo carico (“orange wine”), con riflessi dorati, un profumo intenso e persistente. Al palato vengono esaltate le caratteristiche di struttura e sapidità date dalla lunga macerazione. Chiude con retrogusto lungo e leggermente tannico.

Abbinamenti
Gli abbinamenti consigliati sono: formaggi saporiti leggermente piccanti o pesci grassi.
Il vino va servito alla temperatura di 15 gradi e stappato preferibilmente un’ora prima della mescita. Grado alcolico 13,00% vol.

Cantina Mori Colli Zugna, Loc. Formigher 2, Mori (TN) – www.cantinamoricollizugna.it

Clicca sulla mappa per visualizzarla su Google Maps
Share
  •  
  •  
Translate »