Bergkellerei

Cime innevate, prati di montagna in fiore e l’atteggiamento con i piedi per terra dei suoi abitanti caratterizzano la Val Passiria.
Alte montagne isolano la valle dal clima rigido e dai venti freddi del nord. I primi vigneti emergono sulle calde pendici meridionali di queste catene montuose e producono uve dal carattere inconfondibile. Più a valle, sui pendii assolati sopra la città termale di Merano, prosperano le uve, che donano forza e pienezza ai vini.

È emozionante e stimolante lavorare sui vigneti al ritmo della natura e crearsi i propri vini. Le uve sono accompagnate con passione e diligenza nel loro cammino dalla vigna alla bottiglia. La concentrazione e l’abilità sono importanti quanto un po’ di fortuna. Il risultato sono vini autentici con un carattere incredibile e un approccio con i piedi per terra.

I vini

Giovo

Uve: Chardonnay, Solaris, Sauvignon

Vino bianco.

Vigneti: Posizione 400 – 900 m s.l.m.
Composizione: detriti morenici
Forma di allevamento: Guyot, 6000 ceppi/ha – 60 hl/ha resa

Vinificazione: Pressatura delicata a grappolo intero. Fermentazione in barrique usate, in parte degradazione acida, affinamento per 6 mesi in barriques, alcuni mesi in bottiglia.
Alcool 13,2% vol
Acidità 5,8 g/l
Residuo zuccherino 1,7 g/l
Periodo di validità 5 – 7 anni
Temperatura di servizio 12 – 13°C

Note di degustazione: Giallo paglierino luminoso, frutta intensa con aromi maturi di ananas, banana e mela, con agrumi freschi in sottofondo. Aromi tostati leggeri e una sottile sfumatura di vaniglia. Intenso e compatto al palato, acidità filigranata e tannino stimolante. Finitura armoniosa con legno ben integrato.

Bergkellerei, strada del villaggio 37, San Martino in Passiria (BZ) – http://www.bergkellerei.it

Clicca sulla mappa per visualizzarla su Google Maps
Translate »