Cantina Merano

Noi, la Cantina Merano, siamo profondamente radicati nella nostra terra. Tradizione, paesaggio e viticoltura sono da sempre strettamente legati al territorio meranese. La prima pietra per la fondazione della nostra Cantina fu posata nel 1901 con pochissimi viticoltori. Oggi, a distanza di oltre un secolo e la fusione della Cantina Burggräfler e della Cantina Vini Merano avvenuta nel 2010, la nostra cooperativa vinicola conta oltre 360 soci. È soltanto con il loro sostegno che si sono potuti realizzare con successo i lavori per la ristrutturazione e l’ampliamento della nostra Cantina. La riapertura nel giugno 2013 ha inaugurato una nuova era.

La qualità nel vigneto, la qualità del nostro lavoro e la qualità nel calice di vino hanno la massima priorità. L’origine e la provenienza delle uve devono essere sempre riconoscibili. Il vino deve rimanere fedele alle sue “radici” come sinonimo di trasparenza, carattere e autenticità. Ognuna delle nostre bottiglie diventa così un’esperienza veramente speciale.

Foto Cantina Merano/Stephan Fischnaller

I vini

Piwi

Uve: Bronner

Vino bianco.

Provenienza: Vigneti della cantina Merano Burggräfler a 350 m/slm
Terreno: detritico morenico, leggero, permeabile
Età dei vigneti: 10 anni
Note di degustazione: Vino bianco molto fruttato con profumo di mele mature e banane. Finale armonico, forte, fine.
Vinificazione: Fermentazione alcolica in piccoli serbatoi di acciaio inox.
Successiva conservazione e maturazione sui lieviti per 6 mesi.
Abbinamento: con antipasti leggeri, pesce e come aperitivo.
Temperatura di servizio: 10-12°


Approfondimenti

Video Cantina Merano


Cantina Merano, Via Cantina 9, Marlengo (BZ) –  www.cantinamerano.it

Clicca sulla mappa per visualizzarla su Google Maps
Translate »